Pidocchi e zecche è:

Tutte le soluzioni contro i principali parassiti dell'uomo: pidocchi, zecche, piattole e acari.
I rimedi contro gli animali dannosi per la casa: topi, scarfaggi, formiche, mosche e vespe.

venerdì

Scarafaggi In Casa Informazioni E Precauzioni


Scarafaggi

Gli scarafaggi o blatte sono insetti dalle dimensioni variabili a seconda della specie (da
alcuni cm a poco più di 1 cm)
in italia le specie presenti sono prevalentemente 2 Lo Scarafaggio Tedesco e lo Scarafaggio Comune.

Lo Scarafaggio Tedesco ( blattella), grazie alla sua adattabilità e capacità di resistere alle temperature più rigide è indubbiamente la specie più diffusa.
Insetto dalle dimensioni ridotte, a stento supera i 14 mm, e dalla colorazione bruno chiara si distingue facilmente dagli altri scarafaggigrazie alle due fasce scure che ha sul dorso.
Sia il maschio che la femmina di questa specie sono muniti di ali.

Lo Scarafaggio Comune (Blatta orientalis) è la specie più nota in Italia.
Di colorazione nero lucente la blatta Orientalis ha dimensioni leggermente superiori a quelle dello Scarafaggio Tedesco. La femmina di questa specie non ha ali, mentre nel maschio sono presenti ed arrivano a metâ addome.

Questi insetti sono considerati parassiti della casa in quanto si nutrono di alimenti e trovano riparo in svariati luoghi all’interno dell’ambito domestico.
La loro presenza oltre ad essere un fastidio è un danno e un pericolo in quanto oltre a deteriorare gli alimenti, la loro provenienza da luoghi umidi e malsani li rende portatori di diversi tipi di malattie


Abitudini
Lo Scarafaggio ha abitudini notturne quindi durante il giorno si rintana all’interno di crepe sotto i battiscopa e in tutti quei luoghi dove trova protezione.

Gli Scarafaggi prediligono gli ambienti caldo umidi specialmente se si trovano vicino a fonti di cibo (quindi la cucina è il loro luogo preferito)
Ma anche la cantina gli scarichi dei lavelli dietro i frigoriferi, nelle parti inaccessibili dei mobili e della casa in generale.


Da dove arrivano gli scarafaggi
Gli Scarafaggi si insidiano nelle nostre abitazioni attraverso i canali di scarico, dalle reti fognarie, dai giardini, nascondendosi all’interno di pacchi provenienti da magazzini infestati oppure all’interno di ceste della frutta, oppure nella legna usata per il riscaldamento.


Pericoli dovuti alla loro presenza
La pericolosità degli scarafaggi deriva prevalentemente dalle loro abitudini visto che: nella loro alimentazione sono presenti anche gli escrementi, sono veicolanti di uova di altri parassiti, periodicamente rigurgitano parte del loro cibo oltre a deporre regolarmente le loro deiezioni.
Gli scarafaggi hanno inoltre una secrezione maleodorante che contamina sia i luoghi dove soggiornano che gli alimenti da essi intaccati. Queste loro caratteristiche possono provocare la comparsa di reazioni allergiche nelle persone predisposte a questa patologia.


Come tenere lontani gli Scarafaggi
Una periodica ed accurata pulizia dei locali, la chiusura di tutti i possibili luoghi di rifugio tramite stucchi colle e materiali affini, controllare tutti i pacchi le ceste e i vasi di fiori che entrano in casa,sigillare tutti gli ingressi delle tubazioni che dall’esterno portano in casa controllare che tutti gli scarichi abbiano il sifone

Evitare di lasciare alimenti in luoghi aperti,svuotare giornalmente i contenitori dell’immondizia, evitare eccessivi di accumuli di alimenti, applicare zanzariere nelle finestre attigue a giardini o boschi, collocare trappole specifiche.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento

Cerca tutte le soluzioni contro i parassiti

Ricerca personalizzata